shutterstock_264514847-1280x872.jpg

Ed eccoci, come vi avevo promesso, a parlare della vitamina C che appartiene al gruppo delle vitamine idrosolubili.

È conosciuta anche come acido ascorbico  poiché, nel XVII secolo, si scoprì avere un effetto preventivo e terapeutico nei confronti dello scorbuto, una patologia frequente che colpiva i marinai che intraprendevano lunghi viaggi: infatti in questi periodi in mezzo al mare questi uomini non riuscivano ad assumere frutta e verdura fresche con costanza.


yogurt-1280x853.jpg

Una fresca merenda per l’estate

Se avete voglia di un freschissimo spuntino ricco di salute e benessere, lo yogurt da bere alla fragola è quello che fa per voi!
Infatti è arrivato il caldo, e i bambini (ma anche i genitori!) vogliono delle merende fresche, ma


viaminaA.jpg

Retinolo e deidro-3-retinolo: una prerogativa solo animale?

La vitamina A è un micronutriente appartenente al gruppo delle vitamine liposolubili, che in natura si trova sia in alimenti di origine animale che di origine vegetale. Nei primi, la troviamo in due forme: vitamina A1 (o retinolo) e vitamina A2 (deidro-3-retinolo). Entrambe sono presenti solo negli organismi animali e particolarmente abbondanti nelle uova, nei prodotti della pesca, nelle carni e nei latticini.


donna-1280x853.jpg

Cosa accade in menopausa?

Durante la menopausa nel corpo femminile avviene un cambiamento dovuto ad una diversa produzione di estrogeni. Questi ultimi infatti, sono ormoni molto importanti che in età riproduttiva sono essenziali per mantenere la donna in salute. Durante la menopausa, una produzione di estrogeni non equilibrata può predisporre ad un aumentato rischio di osteopenia, dislipidemia e di alterata tolleranza al glucosio: alcuni studi degli ultimi anni dimostrano infatti che gli estrogeni possiedono proprietà anti-diabetiche.


sport.jpg

Ma è così importante lo sport? Serve solo a perdere peso?
A volte alcuni pazienti vengono con i famigliari e di fronte al mio consiglio di praticare sport insieme, spesso l’accompagnatore risponde: Ma io non sono in sovrappeso.
Da qui ho capito che l’attività fisica è spesso considerata una specie di medicina da praticare solo in certi casi: se si è normopeso non è considerata necessaria.
Invece questo è un errore: l’attività fisica è importante a tutte le età. L’uomo infatti è un animale, non una pianta, e come tale, da millenni, ha sviluppato un organismo in grado di migliorare le sue potenzialità e le sue performance attraverso il movimento.