Calorimetria

La calorimetria misura il dispendio energetico a riposo REE (Resting Energy Expenditure), ovvero la quantità di calorie necessarie per lo svolgimento delle funzioni vitali.

Il metabolismo basale è il dispendio energetico a riposo.

Rappresenta la quantità di calorie richieste dall’organismo per mantenere le funzioni fisiologiche vitali: circolazione sanguigna, attività nervosa, attività metabolica e mantenimento della temperatura corporea.

Esso dipende da età, altezza e massa magra corporea o metabolicamente attiva. Come calcolarlo? Come sapere quanto consuma il nostro organismo a riposo Attraverso la calorimetria indiretta.

La calorimetria è uno strumento molto valido che permette di valutare la spesa energetica a riposo attraverso la misurazione delle variazioni di consumo di ossigeno e di produzione di anidride carbonica nei gas respiratori.

Il test è semplice e non invasivo. Ha una durata di circa mezz’ora, dovrai presentarti a digiuno e senza aver fatto attività fisica (neanche il giorno precedente). Potrai effettuarlo indipendentemente dalla prenotazione della visita.

Il costo dell’esame è di 60 euro.

E saprai di che pasta è fatto il tuo metabolismo! Cosa aspetti?